In che modo la tecnologia sta aiutando i medici a ridurre i costi dell'ufficio

In che modo la tecnologia sta aiutando i medici a ridurre i costi dell'ufficio

In che modo la tecnologia sta aiutando i medici a ridurre i costi dell'ufficio 1000 560

C'è di nuovo tecnologia sotto forma di scansioni della tessera assicurativa abilitate all'intelligenza artificiale, oltre al riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) e alla verifica, che promette di aiutare i medici a ridurre i costi dell'ufficio.

In che modo la tecnologia sta aiutando i medici a ridurre i costi dell'ufficio

Orbit Healthcare ha condotto alcune ricerche illuminanti su come questa tecnologia può aiutare i medici a ridurre i costi amministrativi, che l'agenzia di progettazione Nowsourcing ha trasformato in un'eccellente infografica.

Diamo un'occhiata ad alcuni dei punti salienti di Orbita sanitaria ricerca.

Processi manuali inefficienti e soggetti a errori

L'elaborazione manuale dei dettagli dell'assicurazione comporta un consumo significativo di risorse finanziarie e di personale. Ci sono molti errori di immissione dei dati nell'acquisizione o nella digitazione delle informazioni sull'assunzione del paziente, o semplicemente nell'acquisizione di informazioni sull'assicurazione sbagliate. Altri problemi includono copertura scaduta, informazioni errate sul pagatore e dettagli imprecisi del paziente e del pagatore.

Questi problemi combinati stanno facendo sì che 25% delle spese sanitarie negli Stati Uniti siano costi generali amministrativi. Questo potrebbe essere notevolmente ridotto con la scansione automatica, l'OCR e la verifica.

In totale, il sistema sanitario statunitense attualmente spreca fino a $850 miliardi ogni anno in errori e inefficienze, con i dati assicurativi errati che contribuiscono.

Il costo dell'assicurazione non verificata

La ricerca rivela che gli errori relativi alle richieste di indennizzo assicurativo sprecano direttamente $17 miliardi ogni anno, mentre gli operatori sanitari globali perdono circa $30 miliardi all'anno a causa di lavori fraudolenti o pieni di errori. Con la tecnologia corretta, sia gli operatori sanitari che i pazienti potrebbero beneficiare di un risparmio totale di oltre $16 miliardi.

Un quarto di tutta la spesa per l'elaborazione dei pagamenti nel settore sanitario viene attualmente sprecato da fallimenti del calibro di prezzi e complessità amministrative. È chiaro che devono essere apportati enormi miglioramenti.

Nuove sfide dei fornitori di telemedicina

La telemedicina comporta l'amministrazione e la distribuzione di servizi sanitari e informazioni tramite tecnologie elettroniche di informazione e telecomunicazione. Si differenzia dalle strutture mediche standard in quanto i fornitori di telemedicina spesso non dispongono di personale di front office per aiutare a verificare i dettagli dell'assicurazione.

Con Orbit Healthcare che scopre che 74% dei pazienti statunitensi sono interessati a utilizzare i servizi di telemedicina, tali fornitori dipenderanno sempre più da una tecnologia automatizzata affidabile per la verifica dell'assicurazione.

Immagine: Elementi Envato

Questo articolo, "In che modo la tecnologia sta aiutando i medici a ridurre i costi dell'ufficio” è stato pubblicato per la prima volta su Tendenze delle piccole imprese

    EA SOCIAL MEDIA

    Sappiamo cosa funziona e porta i migliori risultati!

    Social media: design, marketing

    Ore lavorative : 7:00 – 20:00
    Indirizzo : Cevizli, via Zuhal, blocco Ritim Istanbul A1
    No: 46/1 Flat No: 188 Maltepe / Istanbul
    Telefono : +90 539 669 6587

    Preferenze sulla privacy

    Quando visiti il nostro sito Web, è possibile che vengano memorizzate informazioni tramite il tuo browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Vale la pena notare che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che siamo in grado di offrire.

    Il nostro sito Web utilizza i cookie, principalmente da servizi di terze parti. Definisci le tue preferenze sulla privacy e/o acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.